Repro si rinnova. Nuovo look per la gamma carte per ufficio di Burgo.

02/12/2020

Il mondo cambia ogni giorno ma ci sono cose che non cambieranno mai. Sarà sempre la qualità a far vincere le sfide, anche quelle più nuove. E sarà sempre la tradizione a mostrare la via migliore per innovare.

Repro, brand italiano di Burgo, sa offrire tutte le garanzie necessarie per un mondo che cambia: varietà di formati e spessori, basso impatto ambientale, ottime performance di stampa e da oggi, un packaging completamente rinnovato.
Il restyling parte da un’impostazione grafica chiara e colorata dove le immagini richiamano dettagli di attività in ufficio; il risultato è un look professionale elegante e convincente.
In questa nuova veste grafica sono stati mantenuti i loghi e i colori della gamma, segni tangibili di un’identità riconoscibile e riconosciuta dal mercato. Un mercato sicuramente in evoluzione che però trova nel brand Repro una certezza.

Minimo comune denominatore per tutte le carte la garanzia di poter contare su un’offerta eco-friendly attraverso marchi ecologici riconosciuti come l’Ecolabel; la catena di custodia FSC® o PEFC™, oltre ad un packaging interamente riciclabile, certificato secondo il metodo Aticelca.

Attraverso il marchio Aticelca riportato sia sull’incarto che sulla scatola, il brand Repro ha voluto infatti farsi promotore e veicolare un importante messaggio ambientale con l’obiettivo di sensibilizzare al riciclo e dare al consumatore finale qualche strumento in più che lo aiuti nel corretto smaltimento dei rifiuti di imballaggio grazie alla raccolta differenziata.

Un gesto indispensabile per tutelare il continuo funzionamento di tutta la filiera; la corretta attività di raccolta differenziata è, infatti, il primo e fondamentale step che consente la valorizzazione di carta e cartone.

Per maggiori informazioni, contatta il venditore di zona.